mercoledì, 11 maggio 2022 (16:30 - 18:30)

AGGIORNAMENTO PERMANENTE
IN PRESENZA
The raging 2020s. Il mondo in equilibrio tra Stati e big-tech

Hotel De La Ville Viale Regina Margherita di Savoia, 15 - 20900 MONZA

Gli anni Venti del nostro millennio sono arrivati con un grande carico di aspettative, congelate prima dalla Pandemia e ora dallo spettro di una guerra in Europa. In un contesto così precario è ancora più importante riflettere su come sta cambiando il mondo e cosa riserverà il futuro. Un primo sguardo può essere lanciato alla linea, sempre più sottile, che divide Stati e grandi aziende. Un riassetto con effetti profondamente trasformativi per la nostra società.   
Negli anni Venti si sta assistendo alla rottura di questo equilibrio. Le big-tech sono oggi un vero e proprio punto di riferimento cui i singoli si affidano sempre più per rispondere rapidamente ai loro nuovi bisogni e per trovare le risposte ai grandi problemi del nostro tempo. 
Al contempo, le conseguenze della competizione geopolitica trasformeranno l'attuale assetto internazionale, con importanti impatti sul mondo del business.

Come cambieranno le nostre vite nei prossimi dieci anni? Quale ruolo spetterà agli Stati e quale ai colossi mondiali? Quali nuovi equilibri emergeranno sullo scacchiere globale?

In questo incontro i partecipanti potranno confrontarsi con Alec Ross, tra i Top 100 Global Thinkers, ex consigliere di Hillary Clinton e Barack Obama e grande conoscitore delle persone e delle regole che guidano le big-tech
Da insider, Ross svelerà le logiche del potere che governano Stati e colossi economici in gara, illustrando le dinamiche in atto e aiutando l'audience a decifrare meglio la rivoluzione globale de “I furiosi anni Venti”, titolo del suo ultimo libro.

Speaker

Alec Ross

Distinguished Visiting Professor alla Bologna Business School, Università di Bologna; Autore

Programma

11 maggio 2022
16:30 - 17:45 Lo scenario globale
17:45 - 18:30 Dibattito

Documenti dell᾿incontro

Nota informativa

AGGIORNAMENTO PERMANENTE
IN PRESENZA
The raging 2020s. Il mondo in equilibrio tra Stati e big-tech

Nota informativa

Kit

AGGIORNAMENTO PERMANENTE
IN PRESENZA
The raging 2020s. Il mondo in equilibrio tra Stati e big-tech

Kit

Documenti

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

I furiosi anni Venti.

Alec Ross

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

Ordine mondiale

Henry Kissinger

Mondadori

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

La maledizione dei giganti: Un manifesto per la concorrenza e la democrazia (Contemporanea)

Tim Wu

Il Mulino

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

I nuovi poteri forti. Come Google Apple Facebook e Amazon pensano per noi

Franklin Foer

Longanesi

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

Unpacking the geopolitics of technology

Mathew Burrows , Julian Mueller-Kaler, Kaisa Oksanen, Ossi Piironen

Atlantic Council

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

I furiosi anni venti. La guerra fra Stati, aziende e persone per un nuovo contratto sociale

Alec Ross

Feltrinelli

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

The National Security Case for Breaking Up Big Tech

Ganesh Sitaraman

Knight First Amendment Institute at Columbia University

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

Privacy concerns should not block EU’s attempts to curb big tech power

Marietje Schaake

Financial Times

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

Big tech’s supersized ambitions

Jason Ford

The Economist

<cite><small><i>AGGIORNAMENTO PERMANENTE</i><br></small></cite><data><small>IN PRESENZA<br></small></data>
<i>The raging 2020s</i>. Il mondo in equilibrio tra Stati e <i>big-tech</i>

The virtual front line: How EU tech power can help Ukraine

Julian Ringhof, José Ignacio Torreblanca

European Council on Foreign Relations 2022

Video dell᾿incontro