13 maggio 2019 - ore 14:30

Affrontare grandi sfide scalando i propri limiti:
team vincenti, gestione dello stress e problem solving

Villa Canton Via Giorgio Paglia, 18 24069 TRESCORE BALNEARIO (BG)

Sono gli Ottomila, le montagne più alte del Pianeta. Marco Confortola ne ha già scalati dieci e ognuno è stato una storia di fatica e soddisfazioni, rinunce e attimi di pace assoluta, sudore e amicizie ad alta quota. Pronto a rialzarsi anche dopo la tragedia che l'ha visto coinvolto sul K2, nella quale sono morte undici persone e ha perso tutte le dita dei piedi per gli effetti del congelamento, Marco non ha smesso di "cacciare", ed è deciso a conquistare le quattro cime che gli mancano per completare la "collezione degli Ottomila".
Lo scenario severo della montagna e le imprese compiute sulle vette più alte del mondo serviranno da metafore per riflettere sulle sfide che si affrontano quotidianamente, nella vita professionale e in quella privata. 
In particolare Marco Confortola racconterà le sue imprese offrendo diversi sunti in particolare su:

  • resilienza e gestione dello stress
  • visualizzare e raggiungere i propri obiettivi: pianificazione vs. flessibilità
  • il team vincente
  • problem solving e pensiero laterale.

Programma

13 maggio 2019
14:30 - 16:00 Resilienza e gestione dello stress
Visualizzare e raggiungere i propri obiettivi: pianificazione vs. flessibilità
Dibattito
16:00 - 16:15 Intervallo
16:15 - 18:00 Il team vincente
Problem solving e pensiero laterale
Dibattito

Documenti

Il cacciatore di 8000. La mia sfida alle montagne più alte del mondo

Il cacciatore di 8000. La mia sfida alle montagne più alte del mondo

Marco Confortola

Kit completo dei documenti

Kit digitale

Affrontare grandi sfide scalando i propri limiti:
team vincenti, gestione dello stress e problem solving

The European House - Ambrosetti